Certificazione per la didattica dell´italiano come lingua straniera

Regolamento

La certificazione è concepita per fornire al candidato un documento che attesti una preparazione teorica e pratica all’insegnamento dell’italiano come lingua straniera. La certificazione è aperta a tutti purché in grado di dimostrare competenze linguistiche pari o superiori al livello C1di italiano. Inoltre è necessario aver raggiunto  250 ore di tirocinio presso istituzioni che si occupano di insegnamento della lingua italiana.
L´esame consiste in una prova scritta e in una orale. Scadenze e appelli d´esame sono da concordare con la commissione. Il superamento dell´esame non comporta una valutazione graduata ma solo una d´idoneità. Il costo dell´esame varia da 25€ a 100€ per candidato (per maggiori informazioni rivolgersi al Team dell´Italienverein)
Prova scritta
La prova scritta consiste in una tesina che approfondisca un tema a piacere scelto dal candidato, esso non deve essere necessariamente concordato con la commissione, che, però, può resta a disposizione per indicazioni contenutistiche e consigli bibliografici. Il lavoro di redazione della tesina deve essere individuale e personale. La tesina può essere consegnate in qualsiasi momento dal momento in cui il candidato prende contatto con l´Italienverein per ottenere la certificazione didattica. La commissione si riserva un massimo 4 settimane per la correzione. La valutazione positiva da parte della commissione è necessaria per l´accesso alla prova orale.
Indicazioni contenutistiche per la redazione della tesina:
  • può avere un carattere espositivo/informativo o argomentativo
  • destinatario: la commissione di esperti o colleghi insegnanti
  • ricerca: è richiesta la lettura di minimo 2 testi tra quelli proposti
Indicazioni tecniche per la redazione della tesina:
  • tipo di carattere: Times New Roman;
  • dimensione carattere: 12 pt. per il testo e 10 p. per le note
  • numero de parole: 2000
  • frontespizio: indicare nel frontespizio i dati inerenti la tesina e necessari per contattare il candidato
  • lingua: italiano

 Bibliografia dei libri per fare la tesina

Prova orale
La prova orale si svolge in una data concordata congiuntamente dalla commissione e dal candidato. La commissione sarà composta da minimo 2 esperti. Non è prevista la presenza di pubblico. È previsto un addetto alla verbalizzazione.
Indicazioni per lo svolgimento dell´esame orale:
  • lingua: italiano
  • durata: 45 minuti max.
  • contenuti: l´esame orale verterà sul tema scelto dal candidato per la tesina, su un tema a piacere proposto dal candidato e su come affrontare alcune situazioni in classe (ipotesi ed esempi pratici)
Per ricevere ulteriori informazioni rivolgersi a info@italienverein.de
Attenzione: Per motivi organizzativi i documenti riguardanti l´esame (p.es. la tesina, il verbale della prova orale, ecc.,) verranno archiviati per un massimo di 1 mese dopo la comunicazione dei risultati.

Merken

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.